Chi siamo

Il centro d’informazione comunitaria Europe Direct Chieti, gestito dall’Università “G. d’Annunzio” di Chieti – Pescara, è un servizio gratuito di informazione che fa da intermediario tra i Cittadini e l’Unione europea, consentendo la diffusione delle informazioni delle Istituzioni europee a livello locale e regionale.

L’Università istituzionalmente interagisce con il territorio locale, regionale e nazionale. Per la sua missione scientifica costruisce costantemente reti internazionali con altre Università, centri di ricerca, Aziende multinazionali e realtà territoriali dell’Unione europea. L’Ateneo investe, da oltre trent’anni, sulla comunicazione verso il pubblico e verso il territorio attraverso politiche di orientamento, formazione e divulgazione scientifica.

La creazione del centro d’informazione Europe Direct Chieti nasce dalla volontà di dare all’Ateneo una nuova veste, nell’ottica di una capillare diffusione delle politiche europee dei programmi della Commissione europea. Il centro non è solo uno spazio fisico ma trasforma l’intero Ateneo, con ogni suo spazio, in un punto di contatto tra i territori vicini e l’Unione europea.

Europe Direct Chieti, coordinato dalla Commissione europea, fa parte di un Network di 434 centri nei 28 Paesi dell’Unione europea.

Il suo compito è consentire ai cittadini di ottenere informazioni, consulenza, assistenza e risposte a domande su Istituzioni, legislazione, politiche, programmi e possibilità di finanziamento dell’Ue attraverso un servizio di front-office e back-office con linea telefonica e indirizzo e-mail dedicati in modo da favorire la conoscibilità, la comprensione e la partecipazione attiva ai processi decisionali dell’Unione europea.

Europe Direct Chieti promuove il dibattito locale sui temi dell’Ue, coinvolgendo il mondo della scuola, della società civile, delle imprese e delle Istituzioni locali, al fine di accrescere il sentimento di appartenenza all’Unione europea.

Nell’Università “G. d’Annunzio” è attivo anche il Centro di Documentazione Europea che rende fruibile al mondo accademico e al pubblico la documentazione cartacea e elettronica proveniente dalle Istituzioni dell’Unione europea.

Servizio dell’emittente televisiva regionale RETE8

Articolo su Chietitoday.it

Articolo de Il Centro, quotidiano regionale dell’Abruzzo